Come dimagrire a 20 anni: utili consigli

Intorno ai vent’anni, il vostro obiettivo è quello di instaurare abitudini positive che possano condurvi a una vita lunga e sana. Mantenetevi attivi, mangiate correttamente e seguite questi dieci consigli e farete tutto quello che è necessario per mantenere un peso equilibrato, o per perdere i chili in eccesso durante l’università.

A 20 anni, in genere, si è al top della forma, ed il metabolismo è veloce e sano ed in questo modo si bruciano molte calorie anche con poco sforzo. Ma, nonostante ciò, è importante seguire alcune linee guida che possono davvero fare la differenza per quel che riguarda il raggiungimento della forma ideale. Pertanto, leggi con attenzione i 10 migliori consigli che abbiamo pensato per voi e poi fateci sapere come è andata! Buona lettura!

Dimagrire a 20 Anni: 10 step da seguire

Eccoli qui per tutti voi:

Primo Consiglio: Concentratevi sull’esercizio aerobico: Dedicate al cardiofitness dai 45 minuti a un’ora al giorno. Sono consigliati soprattutto il tapis roulant, l’ellittica o la bicicletta. Se non avete nessuno di questi attrezzi a casa potete semplicemente fare una camminata veloce all’aria aperta di almeno 30 minuti. Siamo sicuri che i risultati non tarderanno ad arrivare!

Secondo Consiglio: Allenamento dimagrante: Cercate di seguire un circuito di allenamento o un percorso intensivo per aumentare forza e la resistenza del vostro cuore. In rete potete trovare tantissimi esempi di allenamento da seguire nei blog o in alcuni forum specializzati nella perdita di peso.

Terzo consiglio: Seguite una dieta ipocalorica: Individuate una dieta che siate in grado di rispettare e che sia povera di grassi, zuccheri, sodio e carboidrati ma ricca di fibre, proteine e altri nutrienti essenziali. Non fatevi mai mancare due porzioni di verdure al giorno cercando sempre di variare, in modo da non annoiarvi. Eliminate i fritti ed il cibo spazzatura. Seguire i principi della piramide alimentare è un’ottima scelta.

Quarto Consiglio: Tenetevi impegnati: Cercate di mantenervi occupati e lontani dalla cucina. Trovatevi un hobby e dedicatevi ad esso, se vi appassionerete a qualcosa il tempo trascorrerà più velocemente e non sentirete la fame, Molte persone mangiano quando si annoiano, quindi mantenetevi impegnati. La noia è il vostro peggior nemico, non dimenticatelo mai!

Quinto Consiglio: Bevete tanta acqua: Questo consiglio, che può all’apparenza sembrarvi banale, ha il suo perchè. Bere tanto vi aiuterà a mantenere idratato l’organismo e la pelle del corpo, inoltre, garantirà allo stomaco una sensazione di pienezza che ridurrà il vostro appetito. In una giornata andrebbero bevuti almeno 2 l di acqua. Evitate le bibite gassate o i succhi di frutti da supermercato che sono ricchi di zucchero e non dissetano. Se avete voglia di qualcosa di dolce puntate sulla spremuta.

Sesto Consiglio: Dormite almeno 8 ore a notte: Assicuratevi una giusta quantità di sonno. E’ importante per aiutare il corpo a sentirsi rigenerato e vi aiuterà a investire maggiore energia nei vostri allenamenti. Cercate di andare a letto sempre alla stessa ora.

Settimo Consiglio: Trovate un partner: Trovate un partner con un livello di allenamento e degli obiettivi simili ai vostri. Vi aiuterete a motivarvi l’un l’altro e a responsabilizzarvi a vicenda. In questo modo non sgarrerete.

Ottavo Consiglio: Obiettivi: Stabilire alcuni obiettivi a breve termine e uno a lungo termine è la scelta migliore. Mantiene alte le motivazione e vi dà una ragione per la quale impegnarvi. E’ importante che questi obiettivi siano realistici. Programmate di concedervi un premio quando avrete raggiunto il risultato desiderato.

Nono Consiglio: Affidatevi a un allenatore: I personal trainers possono esservi utili per diverse ragioni. Vi aiutano a motivarvi, a responsabilizzarvi, a rendere il processo di allenamento divertente ed efficace e a tenere traccia dei vostri progressi. In genere in ogni palestra potete richiedere di essere seguiti personalmente da un allenatore con un piccolo sovraprezzo. In questo modo farete degli esercizi pensati appositamente per voi.

Decimo Consiglio: Adottate un cane: Il cane è il miglior amico dell’uomo. Un cane ha bisogno di molta attività fisica e portarlo a passeggio è un metodo fantastico per mantenervi entrambi attivi.

E voi avete dei consigli dimagranti da suggerirci? Se la risposta è affermativa, scriveteli nei commenti di questo articolo, saremo ben felici di aggiungerli alla nostra lista.