Rimedi per ciglia che si spezzano

Specchio, specchio delle mie brame, chi è la più bella del reame?” è la famosa frase ripetuta dalla strega di Biancaneve dinanzi al suo specchio. Chissà quante volte per scherzo l’abbiamo ripetuta anche noi questa frase…e per non rischiare di sentirsi negare la propria bellezza da uno stupido specchio vi consigliamo di curare soprattutto il vostro sguardo.

Sarà lo sguardo, infatti, a catturare l’attenzione del ragazzo di cui siete pazzamente innamorate, ad ammaliarlo sino a farlo cadere in un incantesimo d’amore. Se non volete passare ore dinanzi allo specchio per realizzare un trucco perfetto, allora la soluzione che fa per voi si chiama “ciglia finte”.

Ciglia Finte: come si applicano

In commercio sin dagli anni 60-70, le ciglia finte riescono a soddisfare qualsiasi esigenza e a rispondere ai gusti più stravaganti. Argentate, dorate, con gli strass,  o le classiche color nero e marrone, esse ti regalano un aspetto da diva anche se solo per una sera. Ma cerchiamo di addentrarci di più in questo mondo cosi affascinante e intrigante. Tendenzialmente esistono due diversi tipi di ciglia: quelle “a nastro”, da applicare subito dopo il trucco con il supporto di pinzette.

Basterà semplicemente chiudere a metà gli occhi, attaccarle non  troppo vicino all’angolo interno dell’occhio, e armarsi di tanta pazienza. E poi “a ciuffetti”, molto più difficili da applicare dal momento che necessitano di uno stiraggio della pelle in prossimità delle ciglia al fine di creare uno spazio per l’introduzione di questi ciuffetti di peli. Tuttavia il duro lavoro è compensato poi dal risultato ottenuto: le ciglia a ciuffetto, infatti, risultano molto più naturali delle prime.

E se per nessun motivo al mondo volete correre il rischio di apparire artificiose, contornandovi di materiali sintetici, tranquillizzatevi perché è possibile trovare in commercio ciglia realizzate interamente con capelli tagliati, in grado di donare naturalezza al vostro sguardo accattivante.

Metterle o toglierle è davvero un gioco da ragazze. Vanno applicate direttamente sulle ciglia vere dopo aver steso un velo di colla specifica sul bordo delle palpebre. Successivamente coprite con un po’ di trucco al fine di nascondere il segno dell’attaccatura. Un consiglio: non usate il mascara…rovinerà l’effetto desiderato!

Altrettanto semplice sarà il procedimento inverso. Basterà staccarle con l’aiuto di pinzette e con un po’ di ovatta imbevuta di latte detergente cercate di eliminare le ultime tracce di colla. Bastano solo poche e semplici mosse per apparire più sexy e impreziosirci con uno sguardo seducente….che aspettate allora?? Nessun uomo potrà resistere al vostro fascino…e tutto per merito di qualche ciglia in più!

Come rinforzare le ciglia: ecco tutti i segreti

E’ risaputo però che le ciglia finta, nonostante riescano a donare uno sguardo da “cerbiatta” tendono però ad indebolire le ciglia e a renderle fragili. Proprio per questo motivo consigliamo di applicare le ciglia finte solo per le “occasioni speciali” e di prendersi cura delle nostre ciglia naturali.

Vediamo quindi ora assieme a voi qualche rimedio naturale molto semplice per avere delle ciglia forti ed al top.

Una delle prime regole da seguire è legata alla detersione: la sera prima di andare a letto non dimenticate mai di rimuovere gli eccessi di mascara. Per svolgere questa importante operazione potrete utilizzare dei detergenti delicati o degli oli leggeri che tolgano il trucco ed allo stesso tempo nutrano le ciglia nel modo giusto.

Un olio che tutti conoscono per le sue proprietà allunganti e rinforzanti sulle ciglia è l‘olio di ricino. Quest’olio, che si ottiene dalla spremitura dei semi della pianta del ricino, ha un colore giallino e si presenta molto denso. Lo si trova in vendita in tutte le farmacie o erboristerie ed è importante prestare attenzione alla sua purezza. Va applicato la sera, dopo essersi struccate, mettendone uno po’ sulle dita umide e massaggiando bene le ciglia. Se riuscirete ad essere costanti i risultati saranno visibili fin dalle prime settimane di applicazione!

Ciglia perfette: l’importanza dell’alimentazione

Anche l’alimentazione gioca un ruolo chiave per quel che riguarda la bellezza delle ciglia. La dieta è molto importante che sia varia e che non manchino 2 porzioni al giorno di frutta e verdura, possibilmente di stagione. Non devono quindi mai mancare le arance ed i kiwi, ricchi di vitamina C, utile per le ciglia. Tra le verdure scegliamo quella di colore giallo e consumiamo tanti peperoni, pomodori e zucchine.

Inseriamo nella nostra dieta giornaliera una giusta porzione di carne e pesce, ricche di zinco e non dimentichiamo la frutta secca, come ad esempio le noci e le mandorle, fonte di vitamina E.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*